IL PERCHÉ DI UN DISASTRO EVITABILE

L’ingegnere Carlo Semenza era un bravo tecnico. Stimato per la [...]